Un mondo di notizie

Appunti su: economia, società, ambiente e solidarietà


Lascia un commento

Veronesi: “Cari nemici degli Ogm vi prego ripensateci quei semi migliorano la vita dell’uomo”

L’oncologo: l’uso in agricoltura previene le malattie e in futuro permetterà di sfamare un mondo in cui saremo sempre più numerosi

Veronesi: "Cari nemici degli Ogm vi prego ripensateci quei semi migliorano la vita dell'uomo"

“Veronesi assassino”, così dicevano i cartelli con cui mi accolse un drappello di manifestanti, uno dei primi giorni in cui, come Ministro della Sanità, arrivavo in Piazzale dell’Industria a Roma. Di fronte al mio stupore, i miei collaboratori mi spiegarono che l’accusa era dovuta alle posizioni che avevo preso il giorno prima a favore dell’impiego della genetica in agricoltura. 

Ho riflettuto molto su quel cartello e mi sono reso conto che il problema non poteva essere che culturale. Era il 2000 e la grande rivoluzione della genetica della metà del secolo scorso ancora non era stata compresa, accettata e fatta propria dalla gente. E ancora non lo è, come dimostra il dibattito a cui sono intervenuti Elena Cattaneo e Carlo Petrini, a seguito dell’intervista di Vandana Shiva. Continua a leggere