Un mondo di notizie

Appunti su: economia, società, ambiente e solidarietà


Lascia un commento

Cibo buttato, con la crisi non siamo meno spreconi

Con la crisi abbiamo smesso di sprecare il cibo? Neanche per sogno. Il Rapporto Waste Watcher 2013 lo dimostra: ogni anno nelle nostre pattumiere finiscono ancora 8,7 miliardi di euro di alimenti, pari a 7 euro e 6 centesimi e 213 grammi a famiglia ogni settimana. Numeri che equivalgono allo 0,5% del Pil e al 32% del gettito Imu del 2012. Quindi «se non sprecassimo più avremmo meno Pil, che significa anche posti di lavoro in meno», spiega Furio Camillo, docente di Statistica economica dell’Università di Bologna che ha curato il rapporto con Andrea Segrè ed Swg. «Il salto di qualità che dobbiamo fare è trasformare questo spreco in investimenti e Pil».

Ma nonostante i portafogli più magri, la spazzatura nei nostri secchi aumenta. «Perché Continua a leggere