Un mondo di notizie

Appunti su: economia, società, ambiente e solidarietà


Lascia un commento

OGM, 10 cose da sapere tra scienza, interessi e salute

 

L’Europa potrebbe dare il via libera a nuove norme sugli alimenti OGM, geneticamente modificati, entro fine anno, mentre negli Usa il Dipartimento per l’Agricoltura (USDA) ha autorizzato le coltivazioni della prima patata OGM a basso contenuto di Acrilamide. Gli interessi delle multinazionali in questo settore sono noti, ma cosa c’è di vero sugli alimenti transgenici? Quali sono i benefici e quali gli eventuali rischi?

Immagine

 

Un riassunto delle principali critiche all’utilizzo di OGM in campo agricolo al link http://www.panorama.it/scienza/dieta/ogm-10-cose-sapere/#gallery-0=slide-12


Lascia un commento

Veronesi: “Cari nemici degli Ogm vi prego ripensateci quei semi migliorano la vita dell’uomo”

L’oncologo: l’uso in agricoltura previene le malattie e in futuro permetterà di sfamare un mondo in cui saremo sempre più numerosi

Veronesi: "Cari nemici degli Ogm vi prego ripensateci quei semi migliorano la vita dell'uomo"

“Veronesi assassino”, così dicevano i cartelli con cui mi accolse un drappello di manifestanti, uno dei primi giorni in cui, come Ministro della Sanità, arrivavo in Piazzale dell’Industria a Roma. Di fronte al mio stupore, i miei collaboratori mi spiegarono che l’accusa era dovuta alle posizioni che avevo preso il giorno prima a favore dell’impiego della genetica in agricoltura. 

Ho riflettuto molto su quel cartello e mi sono reso conto che il problema non poteva essere che culturale. Era il 2000 e la grande rivoluzione della genetica della metà del secolo scorso ancora non era stata compresa, accettata e fatta propria dalla gente. E ancora non lo è, come dimostra il dibattito a cui sono intervenuti Elena Cattaneo e Carlo Petrini, a seguito dell’intervista di Vandana Shiva. Continua a leggere